Introduzione al corso

TEORIA
Descrizione dei caratteri generali di un progetto di opere idrauliche:
1 Normative di riferimento.
2 Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva.
3 Organizzazione del progetto:
   3.1 relazioni,
   3.2 tavole descrittive,
   3.3 allegati di calcolo.
Progettazione di opere idrauliche: dighe
1 Usi dell’acqua: serbatoi per approvvigionamento potabile, irriguo, difesa dalle inondazioni, uso idrolettrico e uso multiplo.
2 Richiami alle osservazioni idrologiche necessarie e metodi per la simulazione idrologica.
3 Capacità d’invaso (curva altezza d’invaso-volume) e regolazione in funzione dell’uso.
4 Tipologie strutturali di dighe:
   4.1 dighe murarie (a gravità, a contrafforti, a volta),
   4.2 dighe di materiali sciolti (in terra, in pietrame),
5 Criteri di dimensionamento (triangolo fondamentale, profilo Creager-Scimemi).
6 Moti di filtrazione, sifonamento, sottospinte; provvedimenti per la mezza in sicurezza.
7 Opere accessorie (dimensionamento):
   7.1 sfioratori di sicurezza,
   7.2 dissipatori di energia,
   7.3 scarichi (di fondo e mezzo fondo),
   7.4 opere di presa.
8 Produzione di energia elettrica (opere connesse).
Esempi di modelli idraulici numerici.

ESERCITAZIONI
Le esercitazioni saranno dedicate allo svolgimento di un progetto di una diga a gravità